Lo studio

Avv. Federico Paolucci

Si occupa, da oltre un decennio, esclusivamente di diritto penale.

Nel 2008 ha conseguito, presso l’università degli Studi “la Sapienza” di Roma, il Master internazionale in scienze criminologico forensi, diretto dal prof. Vincenzo Mastronardi, con una tesi sul risarcimento del danno da parte dello Stato per le vittime dei reati violenti.

La “passione” per questo particolare segmento giuridico è nata successivamente al 2005, quando ha patrocinato la parte civile nel processo contro Angelo Izzo ed altri, relativo all’omicidio di Ferrazzano (Campobasso) perpetrato ai danni di Linciano Maria Carmela e Maiorano Valentina.

Avv.to Stefano CHIRIATTI

con Studio Professionale in Lecce al Viale Rossini n.130, tel./fax 0832/344045, cell. 339/4894076,
e-mail stefanochiriatti@alice.it, Tessera n. 6124 dell’Ordine di Lecce, opera in materia di Diritto Penale (processuale e sostanziale), Diritto Civile (risarcimento danni da illecito penale e/o civile anche con riferimento alla L.n.512/99 -“Istituzione del Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso”), Tutela dei diritti della persona per violazione della “Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo”.
Difensore di parte civile nei processi per omicidio ed altro celebratisi innanzi al GUP, alla Corte d’Assise di Campobasso ed alla Corte d’Assise di Appello di Campobasso dal 2005 al 2009, per quei fatti ha promosso innanzi alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo il procedimento contro lo Stato Italiano per violazione dell'art. 2, comma primo, CEDU («Il diritto di ciascuno alla vita è protetto dalla legge.») nel procedimento n.28634/06, in: http://cmiskp.echr.coe.int/tkp197/search.asp?skin=hudoc-fr, conclusosi con sentenza del 15/12/2009 di condanna dello Stato Italiano.

Si occupa di tutela “diffusa” e “coordinata” dei diritti della persona.